Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2012

Cous cous con pistacchi, mandorle ed uvetta

Immagine
Mercoledì e giovedì scorsi sono stata a Bari, per partecipare ad un corso di cucina tenuto dal carissimo Chef Marcello Valentino, del quale potrete trovare alcune ricette nel suo blog Mediterraneo in cucina. Di Marcello non posso che dire bene, è una persona deliziosa, preparata, per nulla spocchiosa.. Il corso è stato bellissimo ed interessante, e già venerdì 16 ho messo in pratica quel che ho appreso. Il cous cous tostato di Marcello è ormai noto nel web.. si tratta di mettere a crudo, in padella, il cous cous che si desidera preparare, e lasciarlo tostare, mescolando con un cucchiaio di legno o saltandolo, fino a che si avvertirà l' odore di pane. A questo punto, si bagna il cous cous con del brodo vegetale e si lascia gonfiare. Per realizzare il mio piatto, ho aggiunto un po' di curry e una manciatona di mandorle pelate, pistacchi di Bronte, uvetta, prima ammollati in un po' di rum ed aromatizzati con curry. Ho condito il cous cous e l' ho servito con una teglio…

Pranzo domenicale

Immagine
Ieri, pranzo in famiglia.. Ho preparato ziti al forno con ragù di salsiccia( cotto nello slow cooker per poco meno di 6 ore), polpette nelle foglie di limone e spiedini alla catanese Il ragù di salsiccia lo preparo nel modo più semplice del mondo: verso in slow cooker un cucchiaio d' olio, aggiungo le salsicce, copro con una bottiglia di passata di pomodoro ed aggiungo mezza bottiglia d' acqua, sale, peperoncino. Lascio cuocere. Ieri ho condito gli ziti, spezzati a mano, con ragù e Parmigiano grattugiato ed ho gratinato in forno. Per le polpette in foglia di limone, prima di ogni cosa bisogna procurarsi le foglie di limone( sono fortunata, le prendo nel giardino dei miei suoceri), lavarle e asciugarle. Si prepara, poi, un impasto per polpette classiche( carne, uova, pane ammollato nel latte o ricotta o patata bollita schiacciata, sale, pepe, un cucchiaio di Parmigiano) e si aggiungono zeste di limone. Si formano delle polpette e si schiacciano tra due foglie. Si inforna a…