Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2010

SONO A CASA!

Ieri alle 14 sono rientrata a casa dalla clinica, è andato tutto benissimo e sto recuperando abbastanza velocemente.
Il mitico Prof. Angrisani e tutta la sua equipe sono stati fantastici, mi hanno seguita ed assistita in modo puntuale, costante e oserei dire quasi affettuoso.
Non ci credo ancora, sono a casa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

foto: la mia ultima cena da "chiattona" e .. valigia per la clinica

Immagine
Cena preparatoria: pastina in brodo vegetale( il mio, è stato rpeparato con un cucchiaino del dado Bimby- ricetta di Cindystar).

La cosa da ridere, invece, è guardare quante cose mi porterò dietro.. i genitori di Vito son venuti a salutarmi, stasera, e sua madre mi ha chiesto, ridendo," ma devi andare in vacanza?" :-)))))
Il motivo c'è: Vito resterà sempre accanto a me, quindi è stato necessario portare anche vari cambi..

A presto!
Luisa.

Mancano circa 24 ore.. :-)

Voglio salutarvi tutti, e chiedervi qualche pensiero positivo nella mattinata e primo pomeriggio di domani..
L'intervento dovrebbe incominciare intorno alle 10.30-11 e, se tutto andrà come deve, per le 13.30- 14 dovrei essere fuori dalla sala operatoria.

Ho un po' di paura, ma è normale, ed al contempo non vedo l'ora di risvegliarmi con il mio stomachino nuovo! :-)

Un abbraccio, a prestissimo
Luisa

PS: avrò con me il notebook e la chiavetta, appena sarò in grado di farlo mi connetterò! Ciaooooooo!

Un modo per allentare la mia tensione: passerella di pigiami!

Immagine
ghghgh oggi mi sono inventata "TROP model" per Vito, ed ho sfilato nel salone di casa indossando i pigiami che ho comprato ( da indossare in clinica..)
Volete ridere con me? :-)






ho la data della mia sleeve gastrectomyyyy!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi opereranno il 27 ottobre! yuppiiiiii-ièèèèèèèèèèèèèè!

Il prof Angrisani stasera mi ha dato l'OK all'intervento, ed ha deciso di operarmi il 27 ottobre intorno alle 10.00 :-)
Dovremo essere in clinica alle 7 del mattino, mi farà la gastroscopia con l'esame del tessuto per verificare che non abbia l'helicobacter pylori e, verso le 10- 10.30, andremo in sala operatoria!
E, dopo circa 3 ore( ma potrebbe essere un po' di più), avrò un nuovo stomachino!

Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Immagine
:-)))) no, no, non volevo parlarvi del film di qualche anno fa, ma solo raccontarvi delle preparazioni di ieri, tutte a base di coniglio!
Antefatto: mi telefona mia suocera:" Lu, ammazzo un coniglio, ne vuoi mezzo? E' leggero ed ipocalorico!"
Come dirle di no? :-)
Detto fatto, Vito è tornato a casa con questi pezzi di coniglio ed io, che sto incominciando a fare la formichina per il periodo in cui sarò in clinica, ho pensato di cucinarlo tutto e poi congelarlo.
Ho preparato:
- brodo di coniglio( buono, e meno grasso di quello di pollo)
- coniglio in sguazèt ( ricetta di Bruna Cipriani, lievemente modificata per renderla light)
- coniglio al forno con patate ed olive( per la cena di ieri)
- ragù di coniglio( ricetta di Marina, leggermente modificata secondo i nostri gusti)

Per il brodo di coniglio, mi sono limitata a porre in una pentola qualche pezzo con più ossa in acqua fredda, verdure, rosmarino, chiodi di garofano, bacche di ginepro. Ho lasciato cuocere finchè il liquido s…

Il mio blog si tinge di rosa per LILT

Immagine
Mammafelice ha proposto, per oggi, una "rivoluzione in rosa" per ricordare a tutte le donne l'importanza della prevenzione dei tumori, in particolare di quello al seno.
L'iniziativa è nata per sostenere e diffondere la 17esima edizione della Campagna Nastro Rosa ...

Ho la fortuna di non avere, nella mia famiglia, casi di tumore al seno. Non voglio nemmeno immaginare cosa proverei, nell'apprendere che una persona a me cara fosse ammalata.
Sì, lo so, oggi, grazie alla ricerca ed alla prevenzione, il cancro non è più quella bestiaccia che era finoa una quindicina d'anni fa.
Ed allora, è proprio questa, la cosa da fare: controlli periodici, semestrali od annuali a seconda della familiarità con la patologia.
Non dovete, non dobbiamo aver paura di" sapere", perchè solo attraverso la prevenzione possiamo salvarci, possiamo arrivare in tempo!

Buona giornata rosa a tutte.

-6.200 kg!

Immagine
Dopo qualche giorno di silenzio, eccomi qui con una bella novità: ho detto addio ai primi 6.200 kilogrammi! Sono davvero molto soddisfatta di me..
Ho anche le foto che evidenziano il dimagramento, EVVIVA! / se le volete vedere, ve le mando in mail, sono foto in mutanda e reggiseno.. non è il caso di postarle qui :D )
Certo, ho da dimagrire ancora ben 60 kili, ma.. chi ben incomincia è a metà dell'opera e, soprattutto, l'intervento di sleeve gastrectomy si avvicina sempre più.
La psichiatra dell'equipe del Prof. Angrisani, il chirurgo che mi opererà presso la Casa di Cura Villa del Sole di Napoli, mi ha chiarito che non devo pensare all'intervento come ad un mezzo per dimagrire, ma come ad un intervento chirurgico che, in 5 anni circa, mi porterà a guarire dall'obesità, malattia che ha come SINTOMO l'eccesso di grasso corporeo.
Sto scrivendo questa cosa soprattutto per coloro i quali( e voi non siete tra questi) ritengano la chirurgia bariatrica un mezzo" facil…

Interessa qualche altra ricettina light? :-)

Immagine
frittata con cipolla, carote, zucchine
Ho versato in una padellona antiaderente un cucchiaino d'olio, mezza cipolla affettata sottilmente, poca acqua, 200 g in totale di carote e zucchine a julienne. Ho incoperchiato e cotto 5 minuti a fuoco bassissimo, poi ho tolto il coperchio, aggiunto sale e pepe e cotto a fuoco vivace per 3 minuti.
Ho sbattuto 3 uova con un cucchiaio da tavola di Parmigiano grattugiato, poi ho aggiunto le verdure intiepidite.
Ho mescolato velocemente ed ho riversato nella padellona, in cui avevo messo 2 c.ni olio.
Ho incoperchiato e cotto a fuoco basso, dopo di che ho rigirato la frittata, cotta dall'altro alto e servita in quadrotti( dopo averla divisa a metà per individuare con precisione le porzioni.).
curry di zucca e fagioli cannellini
Ho riscaldato un cucchiaino d'olio, vi ho aggiunto un cucchiaino di curry, del peperoncino, un po' di cipolla, un pezzettino d'aglio, una punta di Garam Masala, una punta di curcuma.
Dopo circa un minuto, ho agg…

Pezzogna all'acqua pazza e Premio

Immagine
Eccomi qui a proporvi un'altra ricettina light a base di pesce.
La pezzogna è un pesce della famiglia delle Sparidae, e vive nel Mediterraneo. E' un pesce da acque profonde( fino ad 800 metri), molto saporito.
In Campania viene considerato, a ragion veduta, uno dei pesci di maggior valore culinario.
Il nome scientifico è Pagellus bogaraveo.
Ora, dopo questa lezioncina di biologia marina( recuperata su wikipedia :P), vi mostro il nostro pranzo di ieri:
un po' noioso, togliere la pelle..
da cruda
La ricetta è semplicissima: dopo aver lavato per bene la pezzogna- che aveva già eviscerato il pescivendolo- ho inserito nella sua pancia delle fettine di limone, sale, pepe, un rametto di menta.
Ho messo nella teglia un po' d'acqua, mezzo bicchiere di vino bianco, un c.no olio, 1 spicchio d'aglio, qualche pomodorino tagliato a metà, qualche capperino dissalato, un peperoncino, rametti di timo e foglioline di menta, ed ho infornato la pezzogna per 20 minuti a 200°.
L'ho mangi…

"Bistecca" di tonno fresco

Immagine
Oggi il pescivendolo mi ha suggerito un bel trancione di filetto di tonno freschissimo. L'ho acquistato e, dopo averlo diviso in trancetti da congelare( già pregusto il carpaccio di domenica sera... golosa io!), ne ho conservato 2 belle fette da arrostire per pranzo, e qualche ritaglio per condire la pasta di domani.
Mi vergogno di dirvi come l'ho fatto, perchè davvero è semplicissimo: si tratta di grigliare il tonno..
Forse, però, non tutti sanno che il tonno deve rimanere rosa al centro, e che quindi la cottura dev'essere di due minuti per lato.
Noi l'abbiamo gustato con una bella insalata mista( molto più di quella messa a bordo piatto a mo' di decoro!)