Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

Zucchine grigliate

Immagine
Ho riflettuto a lungo su come ringraziare lo chef stellato Peppe Guida e sua figlia Rossella per la compagnia che hanno fatto a me e a tante altre persone nel periodo del lockdown. Alla fine, il modo migliore é riproporre e far girare le ricette che hanno allietato( e stanno ancora allietando!) il mio palato. Siamo vicino alla fatidica" prova costume"( va beh, io no... ho l'alibi delle vacanze in montagna!) e queste zucchine sono davvero un modo particolare di gustare verdure che, per 100 grammi, contengono appena 15 kcal. Più che d'una ricetta, in questo caso, si tratta d'un metodo:  Grigliate, su una piastra a righe già calda e leggermente unta, le zucchine intere, pelate una striscia sì e una no col pelapatate, ruotandole ogni tanto finchè appassiranno. Conservate le strisce: vi serviranno per prepararvi una scapece a crudo( olio sale aglio aceto e menta.)! Torniamo alle zucchine: una volta cotte, mettetele da parte e, se ne avete, passate brevemente sulla griglia …

Paccheri ripieni fritti

Immagine
I paccheri ripieni fritti, di cui recentemente ha parlato lo chef Peppe Guida durante una delle sue" dirette della quarantena" su Facebook, a me ricordano anche un raduno di Coquinaria.it, il forum di cucina che per anni ho frequentato: Rosaria Rubino li preparò, se non sbaglio insieme ad Alfonsina Pucciarelli, per un a" gnam gnam session"... Lamia versione, volutamente senza grammature, ha unito il ricordo della preparazione di Rosaria e quella dello chef.
Ho cotto MOLTO al dente la pasta( in questo caso, ho" tradito" il pastificio Di Martino ed ho utilizzato i paccheri lisci del Pastificio Piazza di Moio Alcantara) e l'ho scolata e lasciata ascougare su un canovaccio.  Nel frattempo, ho lavorato la ricotta con sale, pepe e scorza di limone grattugiata fimemente con la Microplane.  Ho farcito i paccheri e, dispostili su un vassoio, li ho coperti con pellicola alimentare e conservati in frigorifero per una notte, in modo che l'umidità del ripieno ammo…

Crosta di frittata di pasta di Lella Granito

Immagine
La crosta di frittata di pasta di Lella è stata presentata e proposta dallo Chef Peppe Guida durante una delle sue dirette su Facebook, durante la quarantena. Non è altro che una frittata di pasta, ma è tutta crosta in quanto è molto sottile. Del resto, a chi non piace la crostina dorata di uno dei piatti tipici da scampagnata, da pic- nic? Non so voi, ma la mia infanzia, in estate, al mare in Costiera, è stata segnata dalla frittata di maccheroni, rigorosamente mangiata alla mezza( le ore 12.00), sotto l'ombrellone o" sulle" cabine( ovvero, sulla piattaforma davanti alla cabina noleggiata per la stagione balneare). Assieme al panino con mozzarella e pomodoro o con mozzarella e prosciutto, o con frittatina di uova e Parmigiano, la frittata di maccheroni ha il sapore delle vacanze o, più semplicemente, delle gite in famiglia.La ricetta è questa: pasta cotta avanzata, condita con albume( lo chef) o con un uovo intero( io), un po'diParmigiano e Pecorino- o solo uno dei …