Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

Polpettine di carote( ripubblicate per il Contest Polpettiamo)

Immagine
Pant, pant.. puff, puff.. Arrivo anch' io, eh!!! Ho appena letto del primo Contest di Squisito, Polpettiamo, ed ho deciso di partecipare. Eccomi, quindi, a ripubblicare una ricetta a cui sono particolarmente affezionata, sia perchè è tipica di San Valentino Torio(SA), sia perchè con essa mi sono presentata a" Questo l' ho fatto io". Ho lessato le carote due giorni prima di impastare le polpette, le ho lasciate una notte nello scolapasta a sgocciolare bene. Il giorno successivo, le ho tritate grossolanamente nel bicchiere del minipimer, azionando a scatti il frullatore( non deve diventare una purea), poi ho chiuso in un canovaccio ed ho lasciato asciugare ancora. Il terzo giorno, ho impastato le carote con pane secco bagnato nell'acqua e ben strizzato, ho aggiunto pecorino abbondante, pepe ed uova, poi ho formato delle polpette grandi poco meno di una noce ed ho fritto. Per completezza, devo dire che vi è un secondo metodo per preparare quelle che, qui in paes…

Vi presento

Immagine
Il mio bambino... Lui è Mario, ed è nella mia pancia da 22 settimane :-))

le mie arancine per l' MTChallenge di novembre.

Immagine
Dopo tanto tempo, ho deciso di partecipare all' MTChallenge di novembre con le arancine palermitane proposte da Puppacena Ho rigorosamente seguito il regolamento, ed ho prodotto( siamo in due, quindi sarebbe stato troppo avere 18 arancine per casa) otto arancine, metà farcite al burro( ossia besciamella arricchita con Gran Kinara abbondante) e metà farcite al burro e prosciutto( besciamella arricchita con Gran Kinara e prosciutto cotto). Ho utilizzato 500 g riso originario, prima cotto in brodo vegetale( carota, sedano, cipolla) e poi saltato in olio evo e poca cipolla grattugiata con la Microplane. Ho mantecato con burro e Gran Kinara e lasciato raffreddare bene. Nel frattempo ho preparato la besciamella: 120 grammi burro, farina quanto basta ad ottenere una palla, un litro di latte freddo, sale, pochissima noce moscata per profumare. Ho, poi, tagliato a pezzetti il prosciutto cotto( 3 etti) e, nel frattempo, ho preparato anche la "colla"( o lega.) Ho formato …

Mattonella di carne con pancetta e Lou Blau- Contest Fiandino

Immagine
Eccomi qui, ancora con una ricetta per il Contest Fiandino 2012. Stavolta, ho utilizzato l' ottimo Lou Blau per arricchire un secondo piatto versatile e ricco di sapore: la mattonella di carne. Ho impastato 200 gr di carne suina e 100 gr carne bovina magra tritate, unendovi 2 uova, una bella manciata di pangrattato ammorbidito nel latte, cipolla tritata grossolanamente, sale, pepe, pinoli e qualche cappero dissalato. Ho appiattito metà dell' impasto in una piccola teglia ricoperta di carta da forno bagnata e strizzata, ho distribuito sul composto pezzetti di pancetta e pezzetti di Lou Blau, poi ho ricoperto con la metà di impasto rimanente ed ho infornato a 180° fino a doratura. Ho servito caldo, col cuore di Lou Blau filante.