Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

Sedani" Casa del Tortellino" al forno

Immagine
Domnica ho preparato la tradizionale pasta al forno, ma.. con una pasta SPECIALE!!! Eh, sì, perché ho deciso di cuocere uno dei pacchi di pasta secca, ma prodotta artigianalmente, di cui mi ha gentilmente omaggiato Gioacchino Orlando: i sedani. Vi racconto come ho proceduto: come prima cosa, ho trifolato degli champignon, ridotto a listarelle del salame ed a dadini della provola barese che mi ha regalato un' amica. Ho, poi, preparato delle polpettine molto piccole( solo carne, uovo e Parmigiano, oltre a sale- poco- e pepe) e le ho stufate( in due cucchiai d' olio evo) in una larga padella. Ho aggiunto una bottiglia di passata di pomodoro Mutti, l' ho aggiunta alle polpette, ho salato, aggiunto tre gocce di Aroma Basilico FlavourArt, un pizzico di peperoncino e, dopo 10 minuti di cottura, anche una salsiccetta spellata e sbriciolata. Dopo altri 10 minuti, ho aggiunto due pugni di pisellini Primavera Findus e portato definitivamente a cottura il sugo. Ho cotto i sedani i…

Finta quiche mediterranea di E. Knam

Immagine
Questa quiche l' ho preparata ad inizio settembre, ve la regalo perchè magari anche qualcuna di voi, come me, ha in congelatore le melanzane grigliate in estate.. :-) E' buonissima! La ricetta di Knam prevede che, prima di infornare, si inondi tutto con salsa royale.. io ho preferito alleggerirla, e non l' ho fatto. Ho grigliato le melanzane e le ho messe da parte. Ho preparato un sugo di pomodoro con olio evo, aglio, un' alice sott' olio, olive, capperi, sale, pepe e molto basilico e, quando il sugo ha incominciato ad addensare, ho aggiunto le melanzane, un po' di Parmigiano grattugiato ed alcuni pezzetti di fior di latte. Ho versato tutto nella pasta briseé e cotto in forno per 20 minuti a 200°. Servita tiepida è buona, ma anche fredda è niente male!

Il mio bicchierino goloso

Immagine
Ieri sera Vito aveva voglia di qualcosa di buono e, poichè non ero in gran forma e non abbiamo Ambrogio a disposizione( ehehehe ricordate la pubblicità dei Ferrero Rocher?), ho pensato di realizzare un bicchierino con quel che avevo nel congelatore. Ho tirato fuori un double chocolate muffin( la ricetta qui) di Pinella, l' ho sbriciolato e versato sul fondo di un bicchiere, dopo di che ho aggiunto un paio di cucchiai di crema pasticciera, tre amarene Fabbri e così via fino a completamento. Ho" chiuso" con tre amarene, un po' di briciole e granella di nocciole. Con questa ricetta partecipo al blog candy di LaNa , al Contest di Mary, al Contest "RomantiKitchen" organizzato da GustosaMente e da Il Cestino di Marta( perchè cosa c'è di più romantico e dolce di una moglie sotto attacco di fibromialgia che comunque prepara un dolcetto per il maritino?), al Contest di Benedetta.

Blog candy "Oltre il vetro" di Cappuccino&cornetto

Immagine
Cranberry ha indetto un bellissimo blog candy: bisognava fotografare quel che si vede dal proprio balcone o finestra, o comunque da un luogo dell' anima.. ovvero, che per noi abbia un significato. Ho scelto questa fotografia, scattata da Vito la notte tra il 28 ed il 29 ottobre 2010 a Napoli, dalla mia stanza alla clinica" Villa del Sole", perché la mia Rinascita è incominciata in quella camera, dopo quell' operazione chirurgica( sleeve gastrectomy.).

Casarecce di grano bio Carosella con salsiccia di Suino Nero Casertano, pomodori secchi e zucchine grigliate

Immagine
Quando ho letto del Concorso organizzato da OrtoCori, non ero sicura di essere in grado di partecipare, quindi avevo accantonato l' idea. Stasera, per cena, avevamo deciso di mangiare un po' di pasta, ed ho tirato fuori uno dei formati donatomi da Gioacchino Orlando : le casarecce di grano bio integrale Carosella.. Non avevamo voglia( o" gana", come direbbe il Commissario Montalbano :D) di un sugo rosso, quindi ho giocato un po' con gli ingredienti a mia disposizione, e ne è venuto fuori- a nostro avviso- un ottimo piatto. Vi racconto come ho proceduto: come prima cosa, avevo una piccola rimanenza di zucchine grigliate decongelate non condite che avevo abbattuto e successivamente congelato a fine estate. Le ho tagliate e pezzettini e tenute da parte. Ho scaldato in padella un po' d' olio evo e mezza cipolla affettata finemente, ho aggiunto una salsiccia di Suino Nero Casertano sbriciolata, ho lasciato che rosolasse leggermente, sfumato con un go…

Un po' di colori :-)

Immagine
Uff, queste giornate cupe mi fanno venire voglia di estate e di sole.. Ho ritrovato la fotografia di un piatto preparato durante l' estate, mi piace perchè è colorato e luminoso e ve lo voglio regalare, un po' di sole!!!! Come potete vedere, nulla di che: una fetta di mortadella grigliata( se non l' aveste mai provata, fatelo: è buonissima!!!), dei pomodorini gratinati con la ricetta di Marina Braito ed un tocco di Rossanina( datterini dell'orto tagliati a metà per il lungo, cosparsi di origano buono, sale, pan grattato mescolato a poco parmigiano, olio. In forno a 150° per 1 ora circa), le mie cotolette grigliate( non amo friggere, lo faccio molto raramente, ma amo le cotolette, per cui, dopo averle impanata nel modo classico, le passo sulla griglia bollente)

Pasticcio genovese di fagiolini( cornetti) e patate di Annamaria Romano

Immagine
Annamaria era una persona eccezionale, le ero legatissima ed aveva sempre una parola buona per me.. Riteneva che fossi tenerissima( :) ho ancora il messaggio privato in cui me lo disse, su Coquinaria), e mi spiace non averle detto( dimostrato, sì) quanto fossi affezionata a lei. Adesso non c'è più, ma mi manca e mi piace ricordarla attraverso le sue tante, squisite ricette. Questo pasticcio ho deciso di regalarlo al gruppo "Un libro per Officina di Cucina", nato per dare sostegno a Chiara attraverso la vendita di un collage di ricette di food blogger. Vi ricordo che potete aiutare Chiara e la sua socia mediante una donazione sul conto corrente di cui, ancora una volta, vi lascio gli estremi: IBAN: IT86T0617501410000001648580 Intestato a: OFFICINA DI CUCINA S.N.C. FONDI ALLUVIONE 2011 NEGOZIO Ecco la ricetta, così come l' aveva scritta Annamaria.. mi piace tantissimo copiare le sue parole, secondo me anche solo da una ricetta traspare chi lei fosse :-) Ingredien…

Collaborazione con Mutti

Immagine
L' altro ieri mi è stata consegnata la bellissima scatola dell' Azienda Mutti, che, a mio avviso, è la migliore grande azienda che commercia conserve di pomodoro. Tantissimi sono i loro prodotti, e, avendoli provati tutti ben prima della collaborazione, posso affermare sine dubio e senza paura di essere smentita che sono tutti buonissimi. Detto ciò, vi mostro il contenuto della scatola.. ci sono anche comodissimi sughi pronti per le emergenze! E, per finire, anche il grembiule da cucina con lo stemma dell' Azienda: A presto, con ottime ricette realizzate con prodotti Mutti!!!!!

"Dai! ci scambiamo una ricetta?"

Immagine
Il NO- Contest organizzato da Il ricettario di Cinzia prevedeva che, fra due food blogger che venissero sorteggiate a caso, ci si scambiasse una ricetta. Il mio blog è stato abbinato a quello di Grazia, una ragazza deliziosa, che mi ha colpita per la sua semplicità e per l' assenza di desiderio di stupire a tutti i costi. La ricetta che ho deciso di rubarle è... il mio piatto preferito: pasta fresca senz' uovo condita con broccoli di rapa! A dirla tutta, Grazia aveva preparato gli strascinati con broccoli, ma avevo in congelatore dei fusilli al ferretto fatti in casa domenica scorsa ed ho adoperato quelli, spezzettandoli.

Riapre Officina di Cucina!

Immagine
Chiara riapre!!!!!! Grazie alla gara di solidarietà avviata da Maricler e da altre foodblogger, a cui hanno partecipato in tantissimi, Aziende e privati, l' Officina di Cucina da oggi sarà di nuovo operante!!!!!!!! Certo, non è tutto risolto, la risalita avverrà pian piano, ma vi invito a leggere gli aggiornamenti per rendervi conto del TANTISSIMO che si è già riusciti a fare. A chi ha organizzato questa catena di solidarietà ed a tutti coloro che hanno partecipato o parteciperanno, GRAZIE! Vi ricordo l' IBAN: IT86T0617501410000001648580 Intestato a: OFFICINA DI CUCINA S.N.C. FONDI ALLUVIONE 2011 NEGOZIO

Pasticcini salati di polenta per Giulia

Immagine
Il Contest di Giulia capita a fagiolo: proprio sabato scorso ho organizzato un pranzo a buffet e, fra le altre cose, ho proposto ai miei ospiti degli squisiti pasticcini salati di polenta, modificando un po' la ricetta regalatami da Cinzietta. Ecco la ricetta così come l' ho realizzata: ho cotto 500 g polenta Molino di Ferro( gluten free) in acqua bollente salata, e l' ho condita con olio evo e Parmigiano stravecchio. Ho amalgamato pomodorini secchi home made solamente ravvivati in acqua bollente per 30 minuti, ed ho aggiunto 1 fettina all' Emmental IN.AL.PI. Ho amalgamato bene e poi ho disposto i mucchietti nei pirottini. Ho cotto 20 minuti a 180° e servito freddi.

GustaNatale 2011

Il 7 e l' 8 dicembre, ad Angri, in prov. di Salerno, si terrà il GustaNatale. Qui potete vedere l' interessantissimo programma, e, per i food blogger residenti fuori Regione, c'è la possibilità d' essere ospitati per la durata dell' intera kermesse( per informazioni, leggete qui). Il coordinatore dell' Evento è Gioacchino Orlando. A mio avviso, è molto interessante leggere la pagina dedicata alla Cena di beneficienza del 7 dicembre alle ore 20 al Castello Doria, così come quella dedicata ai mercatini natalizi( Mercati della Terra e piccoli artigiani). Non trascurabili, per chi viene da fuori Regione, ma anche per noi del posto, il ritorno alla tradizione delle Tammurriate.. . Da socia Slow Food dell' Agro- Sarnese Nocerino, poi, vorrei sottolineare che, ad Angri, il Terra Madre Day( 10 dicembre) incomincerà il 7... con la cena per "Orto in Africa" Che dirvi? V' aspettiamo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un pranzo gluten free

Immagine
Oggi Vito ed io abbiamo avuto il piacere di rivedere alcuni amici: siamo stati a pranzo qui, e, poiché una delle nostre ospiti ha un' intolleranza al glutine, ho pensato ad un buffet gluten free per tutti. Ecco qualche fotografia e, pian piano, le ricette. Zucchine alla brace Melanzane alla brace Infornata di pasticcio genovese di fagiolini( cornetti.. insomma quelli verdi, lunghi e sottili) di Annamaria Romanoversione gluten free e versione normale. Unica modifica per la versione gluten free: non ho inserito il pane. Ingredienti: ½ kg di fagiolini bolliti e tritati, 2 patate medie bollite e schiacciate, 1 pugno di funghi secchi, mollica di 1 panino imbevuta nel latte, 1-2 uova intere, parmigiano(tanto!), aglio, cipolla, maggiorana. Affettare finissima la cipolla, far appassire e unire i fagiolini. Cuocere con poco olio e aglio i funghi tritati grossolanamente. Far raffreddare e unire tutti gli altri ingredienti. Ungere una teglia bassa, stendervi il composto alto circa 2 dit…