le mie arancine per l' MTChallenge di novembre.

Dopo tanto tempo, ho deciso di partecipare all' MTChallenge di novembre con le arancine palermitane proposte da Puppacena Ho rigorosamente seguito il regolamento, ed ho prodotto( siamo in due, quindi sarebbe stato troppo avere 18 arancine per casa) otto arancine, metà farcite al burro( ossia besciamella arricchita con Gran Kinara abbondante) e metà farcite al burro e prosciutto( besciamella arricchita con Gran Kinara e prosciutto cotto).
Ho utilizzato 500 g riso originario, prima cotto in brodo vegetale( carota, sedano, cipolla) e poi saltato in olio evo e poca cipolla grattugiata con la Microplane. Ho mantecato con burro e Gran Kinara e lasciato raffreddare bene. Nel frattempo ho preparato la besciamella: 120 grammi burro, farina quanto basta ad ottenere una palla, un litro di latte freddo, sale, pochissima noce moscata per profumare. Ho, poi, tagliato a pezzetti il prosciutto cotto( 3 etti) e, nel frattempo, ho preparato anche la "colla"( o lega.) Ho formato le arancine, le ho farcite, passate nella lega e poi nel pangrattato. Le ho fritte in olio evo.

Commenti

  1. Allora Luisa, non sai come mi dispiace dirtelo, ma hai postato troppo presto !!! Il concorso prevede nel regolamento che le ricette vadano postate dalle 00:01 del 13 alle 00.00 del 28 del mese.... Quindi ti ho inserita fuori concorso. Spero che tu abbia una "ricetta di riserva", ugualmente gustosa, da proporci presto! Siamo felicissime comunque di averti "in famiglia" :-)
    A presto

    RispondiElimina
  2. Buonissimeee!!Ti seguo con piacere se ti va passa a trovarmi. A presto. www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato/a di qui! I commenti sono in moderazione perchè è così bello, per me, leggerli( sia quelli belli, che le critiche costruttive), che non voglio correre il rischio di perdermene anche solo uno!
Non esiste censura, in questo blog, ma sono costretta- data: 1 dicembre 2011- alla decisione di non pubblicare commenti anonimi. Abbiate il coraggio delle vostre azioni!

Post popolari in questo blog

Pasta e patate sfritta

Io mi alimento

Frittelle della mamma di Maria Letizia