Pappardelle in crema di scarola da www.lost-in-kitchen.blogspot.com


Oggi ho provato la salsa contenuta nel post Pappardelle in crema di scarola su Lost in Kitchen, e devo dire che, nonostante abbia
1) modificato il tipo di pasta, adoperando Fusilli Verrigni invece delle pappardelle usate da Giovanna
2) modificato un po' la salsa( per via della dieta post-intervento, ho lessato completamente la scarola, poi l'ho frullata nel Bimby e cotta, con 2 c.ni olio evo, una manciatina di capperi ed una di olive nere, nel Bimby stesso, senza il soffritto di aglio e peperoncino),
il risultato è stato gradevolissimo. Finanche Vito, che non è un gran mangiatore di verdure, ha apprezzato!

Commenti

  1. sembra proprio così...che bella salsina ed il colore.....

    RispondiElimina
  2. Luisa, mi sembra proprio un piatto ottimo e mi sembra anche che tu ti stia riprendendo benissimo dall'operazione! Bacioni!

    RispondiElimina
  3. Luisa bella!!!!
    Vedo che la voglia di cucinare non ti manca!
    Ogni tanto ti seguo sul tuo blog o naturalmente su coqui, vedo che tutto procede per il meglio, sono proprio contenta per te!
    un abbraccio grande
    franci

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato/a di qui! I commenti sono in moderazione perchè è così bello, per me, leggerli( sia quelli belli, che le critiche costruttive), che non voglio correre il rischio di perdermene anche solo uno!
Non esiste censura, in questo blog, ma sono costretta- data: 1 dicembre 2011- alla decisione di non pubblicare commenti anonimi. Abbiate il coraggio delle vostre azioni!

Post popolari in questo blog

Sformatino di riso

Sartù di riso

Io mi alimento