Dakos cretesi e riso con bresaola, rucola e limone per una cena veloce

Ieri mattina, 2 giugno, ho portato Mario all’ Etna Greenpark, un parco avventura situato in una frazione di Zafferana Etnea.


É stata una bellissima giornata, anche perché mio figlio ha fatto amicizia con un dolcissimo bimbo suo coetaneo che, da Avola, si trovava per il week end a Zafferana con i suoi genitori.

La mia convinzione che i bimbi compiano magie ha trovato riscontro anche ieri: una parola tira l’altra, e mi sono trovata così bene con i genitori di Paolo Elenio, Fabiola e Salvatore, ed i bimbi si sono così affiatati, tanto da non volersi salutare, che é stato un attimo decidere di proseguire la giornata a casa nostra.
Li abbiamo invitati a giocare e cenare da noi, e, anche loro colpiti dalla velocità con cui i bimbi hanno legato, hanno accettato.

Essendo stato un invito estemporaneo, non avevo tempo per preparare una cena troppo elaborata e, all’insegna di” mangiamo qualcosa insieme senza formalità, giusto per permettere ai bimbi di giocare e stare insieme”, ho deciso di ricorrere alle idee contenute nella rubrica Sciué sciué, ossia veloce veloce, del blog di Lucia, vincitrice del Contest di Flavia.

Ho preparato velocemente un aperitivo, utilizzando 4 bottigliette di Cedrata( per me, Tassoni... no marchetta, é semplicemente la mia preferita) e due bicchieri da acqua colmi di Aperol. Per accompagnarlo, arachidi tostate con miele e sale, ed arachidi tostate e salate semplici. 
In più, con due rotoli di pasta sfoglia comprata, una vaschetta di ricotta commerciale, un po’ di pesto ligure in vetro e dei pomodorini secchi, ho formato due rotoli, uno ricotta pesto e pinoli, un altro ricotta pomodorini frullati e Pecorino pepato. Ho arrotolato a ventaglietto e cotto in forno, dopo aver spennellato con uovo e latte e cosparso quelli al pesto con semi di sesamo e quelli con pomodorini con semi di girasole.

A tavola, un piccolo apripasto, costituito da simil Dakos cretesi, Mi perdonerà Lucia, ma, non avendo olive in casa, le ho sostituite con melanzane sott’olio.

DAKOS CRETESI 
  • 3 friselle integrali 
  • 4 pomodori maturi
  • 120 gr feta
  • Qualche oliva piccola nera( sostituita con filetti di melanzana sott’olio)
  • Un pizzico di oigano, olio extravergine d’oliva, uno spruzzo di aceto, un pizzico di sale
Ho bagnato velocemente sotto l’acqua fredda le friselle e le ho disposte in un piatto. Ho tagliato a pezzi i pomodori e sbriciolato la feta, e ho aggiunto le melanzane sott’olio. Ho mescolato e disposto sulle friselle, dopodiché ho condito con un’emulsione di olio, aceto, origano e un pizzico di sale.
Ho mescolato il tutto, spezzettando anche le friselle.



Piatto forte, il riso con bresaola, rucola e limone di Lucia. 
Lei lo presenta in involtini di bresaola, Valentina  lo ha rivisitato, per il Contest, e ha preparato del sushi... io non avevo tempo, e in frigo avevo solo un pacchettino di sfilacci di bresaola, per cui ho preparato una semplice insalata di riso. 
Devo dire che è stato molto gradito, rinfrescante e gustoso.

RISO FREDDO CON RUCOLA, BRESAOLA E LIMONE
  • 320 gr Riso per insalate( Lucia ha usato il Basmati)
  • 150 gr sfilacci di bresaola di Black Angus
  • Due grosse manciate di rucola
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • Succo e scorza di un limone medio, sale, pepe
Ho cotto il riso in acqua bollente salata, e nel frattempo ho lavato e tagliuzzato la rucola. Ho raffreddato velocemente il riso sotto il getto d’acqua fredda e l’ ho condito subito con un cucchiaio d’olioe il succo di limone. Ho aggiunto rucola e sfilacci e ho completato con la scorza grattugiata di limone e i rimanenti due cucchiai d’olio.



Abbiamo concluso la cena con dei dolcetti, offerti gentilmente dagli invitati.



Commenti

  1. Mia cara Luisa....non so proprio come ringraziarti per l'entusiasmo che stai mettendo a partecipare al mio mese! In questo post hai riassunto quello che per me è sempre stato il motivo per cui cucino! Per condividere e trascorrere del tempo con le persone a cui voglio bene! Questa rubrica è nata proprio per questo motivo ..per raccogliere ricette veloci e semplici da preparare anche in poco tempo!!!!! Grazie..sono contenta di esserti stata utile per la tua cena in allegra compagnia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te... come nel caso di Valentina, continuerò a riprodurre le tue ricette anche dopo la fine del tuo mese: ne hai moltissime davvero appetibili! 💋

      Elimina
  2. Nuovo look al blog e brava Luisa! Gran belle ricette veloci veloci per iniziare una nuova amicizia che a quanto pare ha già delle belle fondamenta. Io non so se sarei stata così brava e "luida" ad invitare qualcuni a casa così su due piedi..chapeau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Flavia!
      Dopo averli invitati, in realtà, mi sono venuti mille dubbi: invitare dei perfetti sconosciuti a casa, coi tempi che corrono, non é stato prudente. Purtroppo la mia lingua é piú veloce della ragione! Ad ogni modo, siamo stati bene ed i piccolini si sono tanto divertiti, tanto che andremo presto a trovare il nuovo amico di Mario ad Avola.
      Baci a te!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato/a di qui! I commenti sono in moderazione perchè è così bello, per me, leggerli( sia quelli belli, che le critiche costruttive), che non voglio correre il rischio di perdermene anche solo uno!
Non esiste censura, in questo blog, ma sono costretta- data: 1 dicembre 2011- alla decisione di non pubblicare commenti anonimi. Abbiate il coraggio delle vostre azioni!

Post popolari in questo blog

Sformatino di riso

Sartù di riso