Il contest di Pippi ed i miei spaghetti profumati


E' tantissimo tempo che non partecipo a contest, un po' per pigrizia, un po' perchè mi ricordo di voler partecipare.. il giorno dopo la chiusura :-)
Questo, però, mi ispira parecchio, e non solamente per la possibilità di avere a casa un prodotto in vendita su Cucinando, ma perchè adoro i profumi delle erbe aromatiche!
Quelle che utilizzo maggiormente, sono: basilico, menta, prezzemolo, origano, alloro, salvia, rosmarino.

La ricetta con cui desidero partecipare al contest è: " spaghetti positanesi agli odori", perchè è semplice da preparare, gustosa e profumata.



Tritare un pezzetto di cipolla insieme a basilico, timo, rosmarino, salvia, prezzemolo, pochissimo sedano e mettere il trito in un contenitore che, poi, possa contenere la pasta( per rimestare il tutto.).
Tutti gli ingredienti sono a crudo.
Strofinare con uno spicchio d'aglio le pareti del contenitore, ed aggiungere un po' di scorza di limone tritata.
Aggiungere anche 4 o 5 pomodorini a pezzetti(privati dei semi), e coprire con olio evo.



Lasciar riposare almeno un'ora( ma è preferibile almeno 3 ore) , poi si cuoce la pasta e si condisce.
Volendo, al momento di rimestare il condimento con la pasta, si possono aggiungere dei capperi ben dissalati e qualche oliva a pezzetti.

Commenti

  1. Anch'io non partecipavo ad un contest da tempo, ma ora ho già presentato una ricetta per uno che si è concluso allo scadere del mio invio (as usual :D ) e ne ho in programma altri 3. Devo rimettermi in carreggiata, sono stata troppo a lungo assente dalla blogosfera e mi devo rifare.
    Un grande abbraccio per tutto, grande donna! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato/a di qui! I commenti sono in moderazione perchè è così bello, per me, leggerli( sia quelli belli, che le critiche costruttive), che non voglio correre il rischio di perdermene anche solo uno!
Non esiste censura, in questo blog, ma sono costretta- data: 1 dicembre 2011- alla decisione di non pubblicare commenti anonimi. Abbiate il coraggio delle vostre azioni!

Post popolari in questo blog

Pasta e patate sfritta

Io mi alimento

Frittelle della mamma di Maria Letizia