Pasta e piselli

buonissima e.. con un solo cucchiano d'olio evo per due persone! Così ne abbiamo un po' in più a disposizione per stasera.. :D



Ho riscaldato una padella antiaderente, vi ho versato un bicchierino d'acqua, un cucchiaino d'olio evo e un pezzetto di cipolla in brunoise. Ho lasciato appassire la cipolla a fuoco lento, poi ho alzato la fiamma ed ho aggiunto 190 g pisellini primavera Findus( per due), un po' di sale, un cucchiaino ( per la verità, un po' meno) di dado Bimby fatto con la ricetta di Cindystar, un pezzettino di peperoncino, un pezzo di rametto di timo, una spolverata di pepe nero. Ho lasciato cuocere circa 20 minuti a fuoco basso, unendo ogni tanto un po' d'acqua bollente in cui ho cotto la pasta ( 114 g per due persone).
Ho saltato la pasta nella padella con i piselli, e poi abbiamo pranzato.

Commenti

  1. sei più brava di me...io non riesco proprio uffaaaaaaaaaaaaaa ma perchè non siamo tutti magrissimi???????un bacione

    RispondiElimina
  2. Manu.. non sono più brava di te.. è che non riesco più a guardarmi allo specchio, tra gonfiore e lardo..
    Quindi, dieta :)
    Spero solo di perseverare..
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Sai che con tutto questo entusiasmo e gioia è molto facile mettersi a dieta...sto cercando di motivare mia mamma...dovrò farle "respirare" l'atmosfera dei tuoi post ;-)

    RispondiElimina
  4. Cara Luisa, anzitutto ci teniamo tantissimo a ringraziarti per le bellissime parole che ci hai lasciato e che ci hanno scaldato il cuore. Il tuo calore e quello di altre persone care sono la cosa più confortante, è bruttissimo sentirsi gettare del fango addosso, senza motivo. Siamo forti della nostra correttezza, della nostra sincerità, nel bene e nel male, non intendiamo cambiare. Anche se siamo amareggiati, nonostante la pugnalata.
    Grazie a te, a Vito, di cuore! Vi vogliamo bene!!!!
    E aggiungiamo anche che ti apprezziamo molto per avere intrapreso questa dieta, anche Luca vorrebbe, ma più che fare una dieta vera e propria, cercheremo di limitare le quantità, come già ti abbiamo scritto. Certo che 114 grammi di pasta in due non sono pochissimi? Vabbè, a cena avrete mangiato un po' di più, giusto? La cosa bella è che riesci comunque a portare in tavola dei piatti sfiziosi, che stuzzicano l'appetito e questa è la cosa importante!
    Ti abbracciamo forte
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. come ti capisco :-) in queste feste ci siamo lasciati tutti un pò andare...ora bisogna riprendere seriamente :-) un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. Bellisima ricetta light e molto gustosa!!!! baci baci

    RispondiElimina
  7. io seguo la tua dieta a questo punto è tutto buonissimo! smacks

    RispondiElimina
  8. Luisa ottima pasta e piselli, la mangio spesso.
    La mia dieta prevede 200g di piselli e 50 g di pasta, alla fine ne esce fuori un bel piatto!!
    Speriamo di continuare così.... anch'io ho parecchi chili da smaltire, speriamo che questa sia la volta buona anche per me!
    Kiss

    RispondiElimina
  9. @ Gaia, vedrai che piano piano giungerà a decidere.. ma tu non premere troppo, perchè con me, per esempio, otterresti l'effetto inverso..

    @ Luca e Sabrina, grazie a voi.. :-)
    hai ragione, Sabri, non sono pochi, quasi 60 g pasta in due, soprattutto quando ci aggiungi le verdure od i lgumi, che fanno volume nel piatto (così non ci si intristisce) e nello stomaco ( e si evita di spiluccare)..
    Luca, siamo sicuri che ce la farai a perdere quei pochi kg in più, e poi con l'aiuto di Sabrina sarà ancora più facile :)
    Vi abbracciamo forte!

    @ Anna Maria, ma ci pensi? durante le feste non ho preso un etto.. appena son passate, ho messo 2 kg ( grazie alla calza della befana :D ) Un bacione!

    @ Claudia, grazie e baciotti a te!

    @ Lo, ehehe ma tu con la mia dieta scompari! :D Ti abbraccissimo!

    @ Susy, sì, hai ragione, vien fuori un bel piatto, che sazia prima gli occhi e poi il pancino :-)
    Ti auguro, anzi, CI auguro che continuiamo nei nostri buioni proposit.. non so tu, ma a volte ho attacchi di fame.. e questo non è proprio un toccasana, per la dieta..
    Ma ce la faremo! :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato/a di qui! I commenti sono in moderazione perchè è così bello, per me, leggerli( sia quelli belli, che le critiche costruttive), che non voglio correre il rischio di perdermene anche solo uno!
Non esiste censura, in questo blog, ma sono costretta- data: 1 dicembre 2011- alla decisione di non pubblicare commenti anonimi. Abbiate il coraggio delle vostre azioni!

Post popolari in questo blog

Pasta e patate sfritta

Io mi alimento

Frittelle della mamma di Maria Letizia